Perle dal Crogiolo: Controllare i Deboli

Benvenuti in questa nuova fantastica avventura. Io sono AleLycan e insieme scopriremo quelle carte vere e proprie perle che animano il Crogiolo. La scelta di queste carte non è casuale. Ogni giocatore nuovo o esperto che sia, si renderà ben presto conto di quante combinazioni  si possono creare giocando i nostri mazzi unici.

Esistono tuttavia singole carte che non hanno bisogno di costi per essere giocate ma che impattano in modo significativo il game play.

Queste carte o ci daranno un grande vantaggio mettendo in difficoltà l’avversario oppure sposteranno l’equilibrio del match up. Saranno carte da contestare al più presto o che richiederanno comunque particolare attenzione. La possibilità in alcuni formati di gioco di vedere la lista avversaria prima della partita sarà fondamentale per preparare risposte determinanti a queste insidie.

CONTROLLARE I DEBOLI

Tipo: Azione

Casata: Dis

Set: Richiamo degli Arconti

Testo: Gioco: Scegli 1 Casa sulla carta identità del tuo avversario. Il tuo avversario deve giocare quella Casa come Casa attiva nel suo turno

Rarità: Comune

Tra le carte regine del Crogiolo, “Controllare i Deboli” ha trovato immediatamente spazio nella lista delle perle, tanto da proporvela come primissima scelta ed essendo di casata Dis, potete star certi che non sarà l’unica insidia del mazzo in cui la troverete.

Ambra stampata ed effetto devastante che costringe l’avversario ad una scelta forzata molto pesante. Giocata con intelligenza ed al momento giusto è stata molte volte la mossa vincente.

Uscita nel primo set Richiamo degli Arconti, continua a mietere vittime specialmente combinata con carte come “Portale di Dis”, “Isteria”, ”Caverna Urlante” o ”Alterazione di Fase”. Trovarla in uno stesso mazzo in più copie non può far altro che aumentare l’ansia o la gioia ovviamente in base al mazzo in cui si troverà.

Per contrastare questa carta dovremo avere giocate quanto più flessibili possibile preoccupandoci di avere una board e una mano variegata nel momento in cui pensiamo possa arrivare, evitando così brusche frenate al nostro gioco oppure rassegnarci all’idea di avere un turno morto. Armi che possono ritardare o annullare l’effetto di questa carta possono essere “Tempesta di Disturbi” o “Modalità Stealth” o ancora la “Giara di Etan” ma sarà determinante un’ottima conduzione della partita in generale evitando di dare riferimenti all’avversario per attenuarne la pericolosità.